Learning By Doing

La migliore strategia è imparare attraverso l’azione: da sempre è considerata la strada più efficace tra le metodologie didattiche.
Infatti, per comprendere e memorizzare, risulta essere molto importante avere un riscontro pratico delle teorie studiate.
Il Learning by Doing ha un valore aggiunto rispetto alla normale pratica didattica, e cioè avere la consapevolezza delle azioni, quindi non è solo un fare prettamente meccanico, ma è accompagnato da una logica di pensiero.
Lo studente apprenderà la lezione attraverso delle simulazioni, tutte le conoscenze acquisite precedentemente verranno messe in pratica attraverso degli esempi pratici.
Dovrà trattarsi di un obiettivo in grado di motivarlo ed indurlo a mettere in gioco le sue conoscenze pregresse, creando una situazione ideale per l’integrazione delle nuove conoscenze.
La finalità è di migliorare la strategia per imparare, ove l’imparare non è il memorizzare, ma anche e soprattutto il comprendere.